ARTICOLI

La Psicoterapia Interpersonale nella cura della depressione

In un mondo come il nostro, che celebra lo spirito di iniziativa e il protagonismo, la depressione è vissuta con un senso di vergogna e di colpa, per cui molti tendono a non parlarne, a tenerla nascosta e a non farsi curare. Del resto permane il pregiudizio che rivolgersi agli specialisti che iniziano con “psi” - psicologi, psichiatri e psicoterapeuti - significhi catalogarsi come “matti” o giù di lì, o comunque come persone gravemente menomate e quindi tali da rischiare l’esclusione e l’isolamento.

Leggi l'articolo

Da Vygotskij alle narrative gotiche

Esperienze di arte terapia attorno a “Il Ritratto di Dorian Gray”
Lev Semenovic Vygotskij rappresenta un riferimento storico fondamentale per la Psicologia dello Sviluppo e il Cognitivismo; meno note sono le sue speculazioni attorno alla natura dell’arte, che animarono i suoi scritti giovanili e lo accompagnarono per tutta la vita, con un picco nell’ultimo scritto, praticamente dettato in punto di morte.

Leggi l'articolo

Ogni persona uccide ciò che ama. Il problema dell’aggressività secondo Freud e Winnicott

L’aggressività e l’amore si intrecciano per tutta la vita, e la forma di questo intreccio si modifica e si sviluppa fin dall’infanzia completamente nel rapporto, la terapia diventa una ripetizione dei penosi modelli...

Leggi l'articolo

L’empatia nella relazione analitica

Lo psicoanalista, nella relazione con il paziente, deve alternare momenti di separatezza e di vicinanza. Se adotta un atteggiamento di non coinvolgimento, ossia se è solo uno specchio, inibisce il processo. Se si lascia trascinare...

Leggi l'articolo

La dissociazione: E pluribus unum - da molti uno -

Come sostiene Sullivan, “ogni essere umano possiede tante personalità quante relazioni interpersonali” (Sullivan, 1950 in Bromberg, 1998/2001). La molteplicità del Sé costituisce una condizione psicologica, intrinseca alla dinamica...

Leggi l'articolo

L’arteterapia: Emozioni sincere e scarabocchi spontanei

Francesco Guccini, in una delle sue tante canzoni, sospese tra il clima conviviale dell’osteria e la solitudine (Canzone di Notte n°2), parla di “… quel tarlo mai sincero che chiamano pensiero”, dell’enorme difficoltà di trovare le parole giuste per raccontare sé stessi e le proprie...

Leggi l'articolo

Ansia e depressione materna di fronte alle richieste comunicative del neonato: una crisi ricorrente

Per molto tempo, nel nostro mondo Occidentale è pesata un’impronta medica che concepiva il neonato, solo e soltanto, come un essere fisiologico, pressoché privo di una vita psichica e comunicativa. Così, l’unico compito da assolvere...

Leggi l'articolo

Dott.ssa Rossella Bloise

Psicologa psicoterapeuta

Il mio approccio alle tematiche della sofferenza psichica e del benessere è in accordo con la prospettiva psicoanalitica, che mi ha formato e continua a formarmi come persona e come professionista.


Ambiti di intervento


Invia un messaggio

Dott.ssa Rossella Bloise
Psicologa Psicoterapeuta a Firenze
P.I. 06513240488


Iscritta dal 2011 all’Albo degli Psicologi della Regione Toscana n. 6734
Laurea magistrale in psicologia dello sviluppo e dell’educazione

declino responsabilità | privacy e cookies | codice deontologico

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2018 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Rossella Bloise
© 2018. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.

www.psicologi-italia.it